Home

Storie con le ali a Casteldidone

Nessun commento concerto Eventi Laboratori Socio Culturali

Domenica 31 luglio alle 21:30, in piazza Giovanni Paolo II a Casteldidone, Daniele Goldoni porterà in scena “Storie con le ali”. Questo spettacolo di narrazioni, canti popolari e dialogo con il pubblico si inserisce all’interno del progetto Porte Aperte, promosso dalla Associazione La Tenda di Cristo, che utilizza lo strumento artistico e narrativo come mezzo per promuovere legami di comunità e coesione sociale. L’evento è organizzato dalla Associazione La Bussola, che ha accompagnato da marzo a oggi Daniele Goldoni scoperta del paese attraverso incontri con abitanti, visite ai luoghi più significativi, interviste e raccolta di materiali storici. Da questo tesoro di storie e di vite, è nato lo spettacolo “Storie con le ali” che, oltre a restituire artisticamente tutto ciò che è stato raccolto, sarà anche un’occasione per i partecipanti per aggiungere storie, emozioni, aneddoti, riflessioni circa il tema della comunità.

Le voci della terra al MU.VI di Viadana

Nessun commento concerto Eventi

Il 30 dicembre alle ore 21, presso il MU.VI di Viadana, Daniele Goldoni presenterà “Le voci della terra”

In questo spettacolo Daniele Goldoni presenta brani della tradizione popolare in un percorso tra musica e parole. Canti della festa, del lavoro e della vita di una volta, raccontano di un mondo passato nel tempo, ma ancora molto presente nell’animo di ognuno di noi. Un mondo ancestrale i cui archetipi ritroviamo nell’esperienza umana di ogni tempo, di ogni luogo, di ogni epoca.

I brani vengono introdotti da racconti di aneddoti sulla vita di un tempo che ci riconsegnano un mondo differente nel quale possiamo ancora rispecchiarci.

“Le voci della terra” è quindi un’occasione per ascoltare parole e suoni che ci parlano dal passato per dirci chi siamo oggi, sino ad arrivare a ri-conoscerci.

Le Voci della Terra al Centro Baratta (MN)

Nessun commento concerto Eventi PROGETTI

Giovedì 5 agosto alle 21, presso il centro culturale Gino Baratta, Daniele Goldoni presenterà lo spettacolo “Le Voci della Terra”. L’evento, a cura del Circolo Culturale Il Notturno, è un percorso tra racconti e canti della tradizione popolare, frutto di una ricerca meticolosa su questo tipo di repertorio.

Un modo per riconnetterci alle nostre radici e con i racconti di un mondo passato nel tempo, ma ancora molto presente nell’animo di ognuno di noi, un’occasione per ascoltare parole e suoni che ci parlano dal passato per dirci chi siamo oggi, sino ad arrivare a ri-conoscerci.

con Massimo Minotti alle chitarre

Storie con le ali a Casteldidone (CR)

Nessun commento concerto Eventi Laboratori Socio Culturali PROGETTI

Domenica 1 agosto alle 21:30, in piazza Giovanni Paolo II a Casteldidone, Daniele Goldoni porterà in scena “Storie con le ali”. Questo spettacolo di narrazioni, canti popolari e dialogo con il pubblico si inserisce all’interno del progetto Porte Aperte, promosso dalla Associazione La Tenda di Cristo, che utilizza lo strumento artistico e narrativo come mezzo per promuovere legami di comunità e coesione sociale. L’evento è organizzato dalla Associazione La Bussola, che ha accompagnato da marzo a oggi Daniele Goldoni scoperta del paese attraverso incontri con abitanti, visite ai luoghi più significativi, interviste e raccolta di materiali storici. Da questo tesoro di storie e di vite, è nato lo spettacolo “Storie con le ali” che, oltre a restituire artisticamente tutto ciò che è stato raccolto, sarà anche un’occasione per i partecipanti per aggiungere storie, emozioni, aneddoti, riflessioni circa il tema della comunità.

Presentazione Parole di Popolo libreria IBS Mantova

Nessun commento concerto Eventi PROGETTI

Venerdì 8 gennaio alle ore 18 presso la libreria IBS di Mantova Daniele Goldoni presenterà il suo ultimo album Parole di Popolo, piccolo canzoniere resistente.

In compagnia dello scrittore Fabio Veneri tra parole e canzoni ripercorreremo il percorso di ricerca di una Nuova Resistenza partendo dall’esperienza partigiana sino alla nostra vita quotidiana nella società in cui viviamo.

La parte musicale sarà impreziosita dalla chitarra di Massimo Minotti.

Ingresso libero.