Home

“La voce dei ragazzi e delle ragazze” – Laboratorio di Ricerca/Azione sulla aggregazione giovanile.

Nessun commento Laboratori Socio Culturali Laboratorio Nelle scuole PROGETTI

Nel mese di dicembre Daniele Goldoni incontrerà 350 ragazzi della Scuola Secondaria di Casalmaggiore per co-costruire insieme i laboratori espressivi a loro rivolti.
Saranno scelte insieme le modalità espressive, gli argomenti, l’organizzazione e la logistica, gli orari e i giorni in una logica di condivisione e di corresponsabilità.

Questa iniziativa si inserisce nel Progetto di espressività giovanile che il Comune di Casalmaggiore promuove nell’ambito del Bando “E-State e +Insieme” e prevede l’organizzazione di laboratori pomeridiani rivolti ai preadolescenti.

Storie con le ali (il video)

Nessun commento concerto Eventi Laboratori Socio Culturali PROGETTI

È online il video dello spettacolo di comunità “Storie co le ali”, che ha letteralmente convolto il paese di Casteldidone.

Lo potete vedere qui

https://youtu.be/RkeyhH-Jkt8

Dopo settimane di interviste agli abitanti del paese, Daniele Goldoni ha raccolto le loro storie e le ha trasformate in uno spettacolo, presentato il 31 luglio in piazza.

Questo evento è stato anche un esperimento sociale in cui la comunità si è riattivata attraverso la narrazione e ha continuato a raccontare e partecipare attivamente in un filòs che non ha mai fine.

L’iniziativa è promossa dall’associazione La Bussola- ODV e dal progetto Porte Aperte

Il video è di Silvia Talarico

Le voci della terra al Sidhe

Nessun commento concerto Eventi PROGETTI

Sabato 15 ottobre in occasione della festa di quartiere a Baggio (MI), Daniele Goldoni porterà al Sidhe lo spettacolo “Le voci della terra”.

C’è stato un tempo in cui l’Uomo e la Terra parlavano la stessa lingua. Canti e narrazioni popolari ci portano tracce di questo legame che, da qualche parte dentro di noi ancora vive e ci aiutano a ri-conoscerci.

NON SOLO PAROLE: PROGETTO DI SVILUPPO DI COMUNITÀ

Nessun commento Eventi Laboratorio PROGETTI

Dopo la pausa estiva siamo pronti a ritrovarci e costruire insieme un nuovo modo di essere comunità insieme a Daniele Goldoni grazie al progetto #NonSoloParole

Il progetto, promosso dalla Azienda Speciale Consortile Oglio Po, mira a far incontrare le persone, promuovere il confronto, l’attivazione di iniziative comuni e co-costruite, l’analisi condivisa circa i bisogni e le possibili risorse della comunità. Cercare di riattivare la coesione sociale, superando l’individualismo e l’isolamento così radicati nella nostra società.

Singoli cittadini, associazioni, famiglie, scuole, attività produttive: tutti possono partecipare e contribuire!

Fiabe da assaggiare al Bar Brasile

Nessun commento Eventi Fiabe PROGETTI


Venerdì 30 settembre, 28 Ottobre e 4 novembre, alle ore 16 Daniele Goldoni sarà al Bar Brasile a Mantova con Fiabe da assaggiare: spettacolo di fiabe, musica e narrazioni.

L’evento, A NUMERO CHIUSO, È riservato ai bambini dai 3 agli 8 ANNI. Per INFO E PRENOTAZIONI 340 9750781 (Elena).
Ricordiamo che l’evento si realizzerà grazie anche al sostengo di regione Lombardia con il bando “PARTIAMO DAL TE! Percorsi e programmi di rigenerazione urbana da Palazzo Te alla Reggia Ducale di Mantova”

Storie con le ali a Bologna

Nessun commento Eventi Laboratori Socio Culturali PROGETTI

“Qual è la nostra comunità? Per alcuni la propria famiglia, per altri la propria classe, il paese di provenienza o quello in cui siamo arrivati, il gruppo di amici, la squadra in cui si gioca, la band in cui si suona o i propri contatti social. Un posto dove stiamo bene, dove siamo noi stessi o che, a volte, ci sta un po’ stretto”.

Nel laboratorio i partecipanti vengono stimolati alla riflessione e al racconto delle proprie esperienze nelle comunità che attraversano, con l’obiettivo di sviluppare un oggetto narrativo comune utilizzando diverse forme artistiche.
Perché raccontare ci permette di tessere il nostro senso, di dare significato alle nostre esperienze e facilitare le nostre relazioni.

Il laboratorio fa parte di #WAIIN un progetto di Associazione MondoDonna Onlus, in collaborazione con Dry-Art e #MondoDonnaSocCoopSocialeOnlus.

La lotta dell’Onda Rossa (NOI siamo la Corneliani)

Nessun commento concerto Eventi PROGETTI

Giovedì 25 novembre 2021 – presso la Fabbrica Corneliani (spettacolo riservato alle lavoratrici e ai lavoratori)

Nell’ambito della rassegna “Sempre lo stesso smalto”, Organizzata dalla FILCTEM CGIL di Mantova insieme alla Cgil Mantova, la Gazzetta di Mantova, l’assessorato alla cultura del Comune di Pegognaga e il suo Centro culturale ‘Livia Bottardi Milani’, Daniele Goldoni porta in scena “La lotta dell’Onda Rossa (NOI siamo la Corneliani)”.

Questo spettacolo è un racconto (uno dei tanti possibili) della lotta delle lavoratrici e dei lavoratori della Corneliani per la difesa della loro fabbrica. Daniele Goldoni ha voluto raccogliere le testimonianze e le storie di chi ha fatto parte di questa epopea per legarle insieme in un racconto a più voci. Una storia particolare, che diviene epica e pertanto universale. La vicenda di un gruppo di donne e uomini che ha tanto da dire a ciascuno di noi, divenendo metafora della nostra società e di quell’impegno collettivo cui siamo tutti chiamati per costruire un mondo migliore.

 

“Da quindici anni”, dice Daniele Goldoni “mi occupo di Nuova Resistenza, ovvero di come oggi nella nostra vita possiamo e dobbiamo interpretare gli ideali che hanno animato la lotta per la Liberazione. Mi sembra che la lotta delle lavoratrici e dei lavoratori della Corneliani sia un esempio grande e luminoso di Nuova Resistenza. Dovrebbe essere raccontata nelle scuole.”

“È stata Maria Zuccati, che in percorsi di questo tipo è un po’ la mamma di tutti noi, a portare alla mia attenzione la vicenda Corneliani. Tramite lei, ho contattato chi di questa lotta era stato l’anima e chi ne era stata la voce: Michele Orezzi e Monica Viviani. Con loro ho parlato molto e mi hanno accompagnato per mano in questa storia. Ad ogni parola, mi accorgevo sempre più della forza di questa vera e propria epopea. Sempre più sentivo l’esigenza di raccontarla e di farlo attraverso le voci dei diretti protagonisti. Da qui l’idea di realizzare una serie di interviste insieme a Monica, che raccogliessero le voci delle lavoratrici e dei lavoratori che hanno lottato insieme per il loro posto di lavoro, per la loro fabbrica, per le loro vite.”

 

Da qui nasce lo spettacolo La lotta dell’Onda Rossa, così chiamato in omaggio alla definizione che così bene ha descritto e descrive questa vicenda. In scena, Daniele Goldoni racconta non la storia fatta di date e di avvenimenti, ma le storie, le vite, le emozioni, le riflessioni di chi ne ha fatto parte, usando le parole raccolte nelle interviste. Emerge così un mosaico di punti di vista, un racconto corale che diviene collettivo.

Nello spettacolo, le storie vengono legate tra loro da interventi musicali che ripropongono canzoni del repertorio popolare e d’autore legate al tema del lavoro. La storia delle lavoratrici e dei lavoratori della Corneliani si lega pertanto a ogni altra lotta in difesa del lavoro e della dignità dei lavoratori: da quella delle mondine nelle risaie, a quella degli emigranti che tentavano la fortuna in America o in Svizzera nei secoli passati, dalle lotte di fabbrica degli anni ’70, al lavoro dei braccianti nei campi.

 

Storie di altri tempi e luoghi che si intrecciano a una storia mantovana di oggi, per raccontare a ciascuno di noi quanto bisogno ci sia di ritornare a pensare a una società in cui il Noi prevalga sull’Io. Di quanto urgente sia che ognuno di noi faccia la sua parte, oggi, qui, per costruire una società più giusta ed equa.